Anche noi “amiamo” le scadenze…

9 giugno 2012 at 10:29 8 commenti

“I love deadlines. I like the whooshing sound they make as they fly by”
Douglas Noël Adams (1952 – 2001), scrittore e sceneggiatore britannico.
[Amo le scadenze, amo il rumore che fanno quando mi sfrecciano accanto]

Questa citazione di Douglas Adams ha sempre avuto un certo fascino per chi si occupa di sviluppo software. Anche se la scrittura del software non può essere paragonata all’attività creativa di uno scrittore, vi sono diverse similitudini quando si parla delle scadenze per la consegna del “prodotto finito”. Douglas Adams aveva il “blocco dello scrittore”, noi invece abbiamo il “blocco del computer”. Come forse ricordate, avevamo previsto di rilasciare in questo periodo una nuova versione beta di Konga… vi informo che invece sentiremo il rumore di cui parlava l’autore della Guida galattica per gli autostoppisti. Eseguendo i controlli di qualità ci siamo resi conto che vi sono state delle regressioni causate dalle “migliorie” che abbiamo apportato all’intero sistema, quindi preferiamo attendere la risoluzione di questi problemi e rilasciare la prossima versione beta quando saremo sicuri che funzioni decisamente meglio della precedente, cioè – prevediamo – tra circa due settimane.

Avendo parlato di Douglas Adams, colgo l’occasione per consigliare a tutti la lettura di un libro poco noto e soprattutto molto diverso da quelli per cui egli è divenuto famoso: “L’ultima occasione“, in questo libro Adams e il fotografo Mark Carwardine viaggiano in giro per il mondo con lo scopo di riuscire a fotografare gli animali che sono stati catalogati a “rischio di estinzione”. Il senso dell’umorismo di Douglas Adams e la tristezza per la (brutta) fine che facciamo fare a queste specie si mischiano in un libro che è leggero e profondo allo stesso tempo. Purtroppo credo che l’edizione in lingua italiana sia esaurita e non venga più ristampata, chi ha la possibilità di leggerlo in lingua originale invece è più fortunato: Last Chance to See.

Entry filed under: Konga, Libri, Versioni di Konga. Tags: , , , , , , .

Le edizioni di Konga Konga Pro versione 0.96 beta

8 commenti Add your own

  • 1. felicita  |  26 giugno 2012 alle 07:27

    vorrei capire se KONGA sostituirà definitvamente “IRBIS”

    Rispondi
    • 2. Fabrizio Toso  |  26 giugno 2012 alle 10:37

      Sì, nel medio periodo Konga sostituirà EuroByz, Pardo e Wilma XL, Irbis e Tibet. Dal momento del rilascio della versione 1.0 di Konga vi sarà un periodo di circa un anno in cui verranno aggiornate entrambe le linee di prodotto, quindi Irbis e gli altri passeranno, come dicono gli anglosassoni, nello stato “EOL”: “End Of Life”.

      Rispondi
      • 3. felicita  |  26 giugno 2012 alle 10:47

        quindi secondo Voi, sarebbe utile lavorare da adesso con entrambi i prodotti?
        grazie

      • 4. Fabrizio Toso  |  26 giugno 2012 alle 11:01

        No, occorre attendere il rilascio della versione 1.0 di Konga.

  • 5. mauriziomicai  |  5 luglio 2012 alle 15:13

    Gentilissimo Fabrizio, siamo tutti trepidanti di vedere una beta piu’ recente … comprendo le difficolta’ dell’impresa Konga, ma oramai si e’ esposto pubblicamente:
    quando questo “amore per le scadenze” non rimarra’ solo platonico?
    Cordiali saluti

    Rispondi
    • 6. Fabrizio Toso  |  5 luglio 2012 alle 18:29

      Le difficoltà di tutte le “imprese” in questo periodo sono molte, è vero. Comunque stiamo per entrare in un periodo di controllo di qualità della prossima versione beta, non trattenete il fiato, ma non manca molto… se non ci saranno “show stoppers”, più o meno il 13 luglio.

      Rispondi
  • 7. Giovanni  |  17 luglio 2012 alle 08:38

    Ci sono Novità???

    Rispondi
    • 8. Fabrizio Toso  |  17 luglio 2012 alle 14:13

      La novità è che abbiamo deciso di riorganizzare i menù e le abbreviazioni da tastiera prima del rilascio della prossima beta e la cosa sta richiedendo più tempo del previsto… come ho detto in un altro commento “non trattenete il respiro”… ma il nuovo rilascio si avvicina. Se si allontanasse sarebbe un bel problema!

      Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Archivi

Seguici su Facebook


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: